Assistenza Domiciliare Integrata Complessa

Assistenza Domiciliare Integrata Complessa (Media ed Alta Intensità Assistenziale) è un servizio offerto a supporto delle famiglie per l'assistenza a persone non autosufficienti o affette da patologie gravi (patologie oncologiche, neurologiche, ortopediche degli anziani. ecc). Inoltre può rappresentare una alternativa al ricovero ospedaliero o consentire una dimissione protetta dopo un ricovero.

La segnalazione, per un paziente che necessita di questo tipo di assistenza, è fatta al Servizio di Assistenza Domiciliare Distrettuale e può essere effettuata dal medico di medicina generale, dai familiari, dal reparto ospedaliero o dai servizi sociali del comune di residenza. L' attivazione è preceduta da un Piano assistenziale concordato in Equipe Multidisciplinare con il Medico ADI del Distretto sanitario e prevede un intervento con l' integrazione di diverse figure professionali (medico, infermiere, fisioterapista, specialisti,) secondo un piano concordato e sotto la responsabilità clinica del medico di medicina generale del paziente.

Suddette figure professionali accedono direttamente al domicilio del paziente. L'ADI complessa prevede inoltre la fornitura dei farmaci e del materiale di assistenza. La durata dell'intervento è limitata nel tempo, ma sono possibili proroghe stabilite dalla valutazione periodica di ogni singolo caso.